solapertuttalavita
Io non voglio cancellare il mio passato, perché nel bene o nel male mi ha reso quello che sono oggi. Anzi ringrazio chi mi ha fatto scoprire l’amore e il dolore, chi mi ha amato e usato, chi mi ha detto ti voglio bene credendoci e chi invece l’ha fatto solo per i suoi sporchi comodi. Io ringrazio me stesso per aver trovato sempre la forza di rialzarmi e andare avanti, sempre.
Oscar Wilde (via comeunastelladanzante)

Ringrazio me stessa

solapertuttalavita
Non sempre accettiamo che le cose smettano di funzionare. Come le batterie, all’improvviso smettono di essere cariche ma non le cambi subito no, sbatti il telecomando, ti avvicini al televisore come se per magia riacquistassero il contatto, ti ostini a premere più forte i pulsanti e per un po’ ti illudi che possa funzionare. Ma poi resti ferma sullo stesso canale, magari quello che non ti piace per nulla, quello che proprio non vorresti vedere. È così resti ferma sulle stesse persone, anche se non sopporti più nemmeno il loro sguardo. Fino a quando non capisci che l’unica cosa che ti resta da fare è alzarsi e staccare la spina.
Rea Daniels (via readaniels)

Alzarsi e staccare la spina

solapertuttalavita

Anonimi di ask:
‘Sei una troia’ ‘Ma quando muori?’ ‘Stupida’ ‘Cogliona’ ‘Ucciditi’ ‘Puttana’ ‘Sfigata’ ‘Sei un cancro’ ‘Sei brutta’

Anonimi di tumblr:
‘Hey dolcezza come stai?’ ‘Ho visto i tuoi post, non sembri molto felice, è tutto ok?’ ‘I tuoi post parlano di autolesionismo, non lo fare anche tu ok? Tu meriti’ ‘Sei bellissima, non dire sciocchezze’ ‘Io ci sono se ti serve aiuto’

Notate le differenze?

stocrollandoapezzi (via stocrollandoapezzi)

A me non caga mai nessuno